Lavoro

Sgravi contributivi per chi assume: regole e termini per l’applicazione - Infografica
Lavoro · 24. gennaio 2023
Nella legge di Bilancio 2023 il legislatore ha prorogato e ampliato le agevolazioni in vigore per l’instaurazione di rapporti di lavoro stabili con donne svantaggiate e giovani under 36. E’ stato inoltre aggiunto un nuovo sgravio in favore dei datori di lavoro che impiegano a tempo indeterminato soggetti percettori del reddito di cittadinanza

Reddito di cittadinanza: come cambia e per quali motivi si perde il beneficio
Lavoro · 19. gennaio 2023
Limite massimo di 7 mensilità dal 1° gennaio al 31 dicembre 2023, con talune eccezioni, partecipazione per un periodo di sei mesi ad un corso di formazione o di riqualificazione professionale, disponibilità alla partecipazione a progetti utili alla collettività e decadenza dal beneficio nel caso in cui uno dei componenti il nucleo familiare non accetti la prima offerta congrua

Lavoro occasionale o flessibile a termine: cosa conviene di più
Lavoro · 18. gennaio 2023
Le esigenze concrete di flessibilità nella prestazione di lavoro subordinato talvolta divengono fondamentali per l’ottimizzazione non soltanto della gestione organizzativa dell’attività produttiva delle aziende ma anche sotto il profilo del costo del lavoro

Ammortizzatori sociali e congedo parentale: proroghe e novità per il 2023
Lavoro · 17. gennaio 2023
L’INPS ha pubblicato la circolare n. 4 del 2023 che fornisce un quadro riepilogativo delle disposizioni in materia di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro e di sostegno al reddito e alle famiglie, alla luce delle misure previste dalla legge di Bilancio 2023 e del decreto Milleproroghe

Modello duale per inserire giovani al lavoro: quanto può risparmiare l’impresa
Lavoro · 14. novembre 2022
Il sistema duale è una modalità di apprendimento basata sull'alternarsi di momenti formativi in aula, presso una istituzione formativa, e momenti di formazione pratica in contesti lavorativi, presso un’impresa. Ai datori di lavoro privati, di tutti i settori economico-produttivi, che attivano percorsi in duale spettano vantaggi di diversa natura: sgravi contributivi e fiscali, sgravi retributivi e incentivi economici

Lavoro occasionale o intermittente: quale conviene di più alle imprese
Lavoro · 17. ottobre 2022
Il lavoro occasionale accessorio e il contratto intermittente, o a chiamata, sono due delle tipologie contrattuali previste dal nostro ordinamento per soddisfare le esigenze datoriali di flessibilità nel ricorso a prestazioni di lavoro subordinato. Entrambe impongono il sostenimento di un costo del lavoro maggiorato a fronte dell’introduzione nel contratto di regole volte a vincolare il lavoratore a modulare l’articolazione dell’orario di lavoro svolto

Normativa antincendio: come cambia e cosa devono fare le imprese
Lavoro · 04. ottobre 2022
È un periodo di grandi novità per la normativa antincendio. Sono stati emanati, infatti, ben tre decreti dal Ministero dell’Interno riguardanti i criteri per la gestione dei luoghi di lavoro in esercizio e in emergenza ed i requisiti degli addetti al servizio antincendio (ASA), nonché sul controllo e manutenzione degli impianti, attrezzature e sistemi antincendio

Bonus 200 euro per autonomi e professionisti: le regole per chiederlo
Lavoro · 26. settembre 2022
Arrivano le tanto attese istruzioni, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, sulle modalità per chiedere il bonus 200 euro dedicato a lavoratori autonomi e professionisti. Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto 19 agosto 2022 vengono, infatti, definite tutte le caratteristiche dell’indennità una tantum: dai requisiti soggettivi e reddituali richiesti ai beneficiari, alle modalità di presentazione della domanda

Bonus 150 euro per dipendenti, pensionati e autonomi: come funziona
Lavoro · 22. settembre 2022
In arrivo una nuova indennità una tantum per lavoratori dipendenti, pensionati e autonomi. Per le prime due categorie il Governo, con l’approvazione del decreto Aiuti ter, ha previsto l’erogazione di un bonus pari a 150 euro per il mese di novembre. Cambiano però le condizioni di accesso al beneficio

Smart working: cambiano tempi e regole per le comunicazioni dei datori di lavoro
Lavoro · 30. agosto 2022
L’obbligo di comunicazione dello smart working secondo le nuove regole, introdotte dalla legge di conversione del decreto Semplificazione, potrà essere assolto entro il 1° novembre 2022. Lo chiarisce il Ministero del Lavoro con comunicato dello scorso 26 agosto

Mostra altro

DATAPRIME S.R.L.

P.I. 03477820785

Sede legale

Via Panagulis, 32/36

87036 Rende (CS)

Telefono: 0984 462018

Sede operativa

Viale Magna Grecia, 298

88100 Catanzaro

Telefono: 0961 024370

 

Sede operativa

Via Laboccetta, 7

89133 Reggio Calabria

Telefono: 0965 890809

 




Powered by DATAPRIME