Forma e clausole degli Atti Notarili


Prezzo: 60,00


Ti devi loggare per prenotare questo prodotto


DESCRIZIONE:

Questa Guida operativa propone un commento teorico-pratico agli artt. 51-60 (forma degli atti) della legge notarile, con l'esame della dottrina e della giurisprudenza.
Dall’esperienza maturata nell’insegnamento alle scuole notarili e nell'attività professionale, è emersa la difficoltà (non solo del praticante) di tradurre in formule le norme di legge e le interpretazioni fornite da dottrina e giurisprudenza. Pertanto, l'Autore ha introdotto un costante riferimento alle clausole contrattuali, esaminando le sfumature esistenti tra clausole simili, indicando quali sono necessarie, quali superflue e quali addirittura pericolose (perchè aggravano la posizione del notaio).
La trattazione è arricchita da numerosi esempi di riepilogo, che costituiscono non solo un test di apprendimento, ma anche un momento di approfondimento.
Per le varie questioni aperte vengono proposte soluzioni ragionate, talvolta anche in mancanza di dottrina e giurisprudenza in merito, cercando di evidenziare soprattutto le clausole tuzioristiche, cioè non richieste dalla legge e del tutto inutili.


PIANO DELL'OPERA:

PIANO DELL'OPERA

<>Capitolo 1. L’atto pubblico notarile</> <>Capitolo 2. Art. 47 l.n. – La presenza delle parti e dei testimoni</> <>Capitolo 3. Art. 48 l.n. – Gli atti nei quali è necessaria la presenza dei testimoni</> <>Capitolo 4. Art. 49 l.n. – L’identità personale</> <>Capitolo 5. Art. 50 l.n. – I requisiti di testimoni e fidefacienti</> <>Capitolo 6. Il protocollo e le indicazioni non richieste dalla legge</> <>Capitolo 7. Art. 51, comma 1, l.n. – L’intestazione</> <>Capitolo 8. Art. 51, comma 2, n. 1°, l.n. – La data e il luogo</> <>Capitolo 9. Art. 51, comma 2, n. 2°, l.n. – La costituzione del notaio</> <>Capitolo 10. Art. 51, comma 2, n. 3°, l.n. – La costituzione delle parti, dei testimoni e dei fidefacienti</> <>Capitolo 11. Art. 51, comma 2, n. 4°, l.n. – Le dichiarazioni sull’identità personale dei comparenti</> <>Capitolo 12. Art. 51, comma 2, n. 5°, l.n. – L’indicazione di date, somme e quantità</> <>Capitolo 13. Art. 51, comma 2, n. 6°, l.n. – L’indicazione delle cose oggetto dell’atto</> <>Capitolo 14. Art. 51, comma 2, n. 7°, l.n. – L’indicazione degli allegati</> <>Capitolo 15. La chiusa e le indicazioni non richieste dalla legge</> <>Capitolo 16. Art. 51, comma 2, n. 8°, l.n. – La lettura dell’atto e le menzioni relative</> <>Capitolo 17. Art. 51, comma 2, n. 9° l.n. – Le menzioni inerenti alla scritturazione</> <>Capitolo 18. Art. 51, comma 2, n. 10°, l.n. – La sottoscrizione</> <>Capitolo 19. Art. 51, comma 2, n. 11°, l.n. – L’ora di sottoscrizione</> <>Capitolo 20. Art. 51, comma 2, n. 12°, l.n. – Le firme marginali</> <>Capitolo 21. Art. 52 l.n. – L’impronta del sigillo</> <>Capitolo 22. Art. 53 l.n. – La scritturazione e le postille</> <>Capitolo 23. Art. 54 l.n. – Il comparente che non conosce la lingua italiana (lingua straniera conosciuta dal notaio)</> <>Capitolo 24. Art. 55 l.n. – Il comparente che non conosce la lingua italiana (lingua straniera non conosciuta dal notaio)</> <>Capitolo 25. Art. 56 l.n. – Il sordo</> <>Capitolo 26. Art. 57 l.n. – Il muto-sordomuto</> <>Capitolo 27. L. 18/1975 – Il cieco</> <>Capitolo 28. Altri articoli della legge notarile</> <>Capitolo 29. Formule</>

 

<> </> <>BIBLIOGRAFIA</> <>INDICE ANALITICO</> <>INDICE NORMATIVO</>

DETTAGLI DEL PRODOTTO:
Codice prodotto: 00231583, 00231658
Area:



2018 - DATAPRIME - P.I. 03477820785 - Policy & Cookie - Site By InMEDIA